Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Portale Epatite e malattie del fegato
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Interazione con altri farmaci

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere un qualsiasi altro medicinale.

Ci sono alcuni medicinali che non deve assumere con ombitasvir/paritaprevir/ritonavir - vedere la tabella “Medicinali che non deve assumere con ombitasvir/paritaprevir/ritonavir”.
Se sta assumendo uno qualsiasi dei medicinali elencati nella tabella sottostante, informi il medico o il farmacista prima di assumere ombitasvir/paritaprevir/ritonavir.

Il medico potrebbe dover modificare la dose di questi medicinali. Prima di assumere ombitasvir/paritaprevir/ritonavir, informi il medico o il farmacista anche nel caso in cui stia utilizzando contraccettivi ormonali.

Medicinali che non deve assumere con ombitasvir/paritaprevir/ritonavir ± dasabuvir

Medicinale o sostanza attiva Scopo del medicinale
Alfuzosina per l’ingrossamento della prostata
Amiodarone usato per correggere il battito cardiaco
irregolare
astemizolo, terfenadina per i sintomi allergici. Questi medicinali
potrebbero essere disponibili senza una prescrizione medica
atorvastatina, lovastatina, simvastatina per abbassare il colesterolo nel sangue
carbamazepina, fenitoina, fenobarbitale per l’epilessia
Cisapride per alleviare alcuni disturbi gastrici
claritromicina, acido fusidico, rifampicina,
telitromicina
per le infezioni batteriche
colchicina in pazienti che hanno problemi
epatici o renali gravi
per trattare gli attacchi di gotta
Conivaptan per normalizzare i livelli di sodio nel sangue
efavirenz, etravirina, lopinavir/ritonavir,
saquinavir, tipranavir, nevirapina, indinavir, cobicistat
per l’infezione da HIV
Enzalutamide per il tumore prostatico
ergotamina, diidroergotamina per il mal di testa emicranico
ergonovina, metilergometrina usato durante il parto
medicinali contenenti etinilestradiolo, come la
maggior parte delle pillole anticoncezionali e degli anelli vaginali utilizzati a scopo contraccettivo
per la contraccezione
itraconozolo, ketoconozolo, posaconazolo,
voriconazolo
per le infezioni micotiche
midazolam, triazolam (quando assunti per via
orale)
per l’ansia o i disturbi del sonno
Mitotane per i sintomi dei tumori maligni delle
ghiandole surrenaliche
Pimozide per la schizofrenia
Quetiapina per la schizofrenia, il disturbo bipolare e il
disturbo depressivo maggiore
Chinidina usata per correggere il ritmo cardiaco
irregolare o per la malaria
Salmeterolo per l’asma
Sildenafil quando usato per trattare una malattia di
cuore e polmoni chiamata “ipertensione

In particolare, non assumere il ombitasvir/paritaprevir/ritonavir ± dasabuvir se si sta assumendo

  • Erba di S. Giovanni (Hypericum perforatum), un medicamento a base di erbe usato per trattare la depressione

Consigli e avvertenze

L'elenco dei farmaci che possono causare interferenze sopra riportato è solo parziale. Prima di iniziare e durante il trattamento è pertanto necessario riferire allo specialista TUTTI i farmaci assunti quotidianamente (compresi i prodotti da banco e quelli di erboristeria) ed evitare categoricamente la auto medicazione.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!