Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Portale Epatite e malattie del fegato
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

transaminasi

transaminasi alte
Salve io nel 2017 ho fatto la nuova terapia antivirale per l'eliminazione del 'epatite c della durata di tre mesi, dopo la scomparsa del virus ad ora 5/2019 ho ancora le transaminasi alte ho fatto una biopsia al fegato. Praticamente volevo sapere se questo problema e dovuto ad una coda della nuova cura che ho fatto nel 2017 Grazie Saluti
Associazione EpaCOnlusNota: La presente risposta è stata formulata in base alla consulenza di un medico esperto in epatologia

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

gentile signore
immagino che il virus sia persistentemente negativo
escludo che sia una coda della cura
giustamente bisogna indagare la causa dell'aumento delle transaminasi

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione