Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Portale Epatite e malattie del fegato
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

esami

sono un paziente con hcv genotipo 3a. finisco la duplice cura con sovaldi e ribavirina (1 + 5 pillole al giorno), durata 24 settimane. hcv rna prima della cura = 3515000 dopo una settimana di cura hcv rna non rilevato è rimasto non rilevato per tutte le 24 settimane con 6 controlli fatti (uno per mese). ora vorrei sapere quanto tempo deve passare per considerare guarita la malattia? e per quanto tempo devo ancora fare gli esami del sangue? grazie e saluti.
Associazione EpaCOnlusNota: La presente risposta è stata formulata in base alla consulenza di un medico esperto in epatologia

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

gentile signore,
una volta finita la cura la certezza dell'avvenuta eliminazione del virus la si ha quando al controllo a 3 mesi dalla fine della cura hcv rna risulta negativo
l'ulteriore necessità di fare nel tempo esami dipende dalla sua condizione di epatopatia (se cirrotico deve continuare a farli) e dagli eventuali co-fattori di danno epatico

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione