Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Portale Epatite e malattie del fegato
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

VISITA POST TERAPIA DOPO 1 ANNO!

stanchezza
Salve dottore io ho fatto la terapia per la epatite C a1-b2-c2 all'epoca della terapia si azzerò la viremia che era altissima! Adesso ho rifatto tutte le analisi perchè tra 10 giorni ho il fibroscan,e la visita dall'epatologo e quindi dovrò portare tutti gli esami del sangue compreso ceppi e carica virale con emocromo ecc...tutti analisi prescritti dall'epatologo che mi ha segnato la cura di EPCLUSA per 3 mesi! Sinceramente all'inizio e durante la terapia con la viremia a 0 mi sentivo molto più energetico,ma da qualche mese mi stanco facilmente ed ho paura di una ricaduta del virus che sentendo conoscenti è successo! Nel caso il virus ritornasse positivo che dal sangue si vedrà.....hanno l'obbòligo di ritentare una cura o meglio ho diritto ad altro farmaco più recente o potente anche se EPCLUSA è già un ottimo farmaco pangenitipico? in attesa! Per essere guarito le transaminasi a quanto dovrebbero essere considerato che sono un f3 cioè non cirrotico? Anche se poi quello che conta sono altri valori diretti del virus! Grazie!
Associazione EpaCOnlusNota: La presente risposta è stata formulata in base alla consulenza di un medico esperto in epatologia

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buongiorno
direi che il rischio di "ricaduta" sia bassissimo. qualora questo accadesse abbiamo già dei farmaci antivirali appositi ancora più potenti di epclusa
i guariti che non hanno ne il virus C ma tantomeno altre cause di danno epatico (come HBV, alcool, steatosi..) devono avere le transaminasi minori di 35/40
un caro saluto

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione